Come navigare nel blog

Ecco alcune semplici indicazioni per orientarvi nel blog.
Accanto al titolo del blog, sulla destra, avrete notato un rettangolo nero con su scritto “CERCA“. Basterà digitare un argomento di vostro interesse (digita parola chiave) e vi appariranno i risultati della ricerca.
Sulla destra della pagina principale troverete delle icone su cui potete cliccare per seguire anche il blog su alcuni social network. Sotto le icone potete registrarvi per poter essere aggiornati sulle novità del blog.
banner netparadeDopo il google traduttore, che consente anche a chi non conosce l’italiano di poter comprendere i post pubblicati, incontrerete un banner su cui potete cliccare ogni ora per far sì che il blog acquisti visibilità nel vasto universo della rete 😉  V’invito ovviamente a cliccarlo, visto che il blog è stato creato da poco tempo.
Dei riconoscimenti ricevuti penso proprio non vi possa importare molto, ma li conservo per ricordare a me stessa che ho avuto qualche piccolo premio virtuale 🙂
Scorrete ancora verso il basso e troverete una sezione intitolata: CATEGORIE.
Selezionate la categoria che vi interessa e apritela. Se c’è qualche argomento o pensiero che vi colpisce in modo particolare, non esitate a commentarlo; il blog è un luogo di confronto, non dimenticatelo.
Spero di essere state abbastanza chiara. Per qualsiasi dubbio non esitate a contattarmi. Nel menu troverete l’indirizzo della capanna.

6 commenti

  • Fabio ha detto:

    Le ali

    Se n’è andato!
    È arrivato!

    Salve amico, ti aspettavo
    vieni dentro, trovi spazio!
    Riempi senza occupare
    vorrei ora te ascoltare!

    Parli come fossi il vento
    conversare con t’è splendido!
    È danzare, lasci andare
    Attraversi, non trattieni!

    Soffi dolce sul trascorso
    delle cose cambi il corso!
    Ti dispieghi e custodisci
    chi ti accoglie sì lenisci!

    Ritornarti ad ascoltare
    sia lasciato al naturale!
    Ti assomigli proprio al vento
    il tuo nome è? sh!

    Sento adesso, distaccare
    Ogni inizio anch’è finale!

  • Fabio ha detto:

    Salve Capanna, che custodisci il Silenzio; da cui ogni suono nasce viene avvolto e ivi muore. Dialogo.
    Poiché ogni Sé si materializza dal suo opposto e si dissolve nel suo opposto, che non è contrario, bensì complemento. Armonia.
    Salve Capanna, che custodisci il Vuoto; manifesto nel pieno di tutti quei giganti che ci hanno preceduto e sulle quali spalle ti sorreggi in modo che possiamo vedere più lontano.
    Grazie Capanna, che dal tuo Silenzio cedi e lasci andare un verso; che dal tuo Vuoto generi e metti al mondo l’universo.

  • Fabio ha detto:

    Ode

    Essere Umano
    manifesti il vuoto
    nell pieno dei giganti
    sulle cui spalle ti innalzi
    per guardare lontano

    Cuore
    custodisci il silenzio
    dove ogni suono nasce
    viene avvolto
    e ivi muore

    Dialogo
    sorgi dall’opposto
    tramonti nell’opposto
    complemento, non contrario
    Armonia

    Dal silenzio cedi
    lasci andare un verso
    dal vuoto generi
    e riveli l’universo
    Poesia

Lascia un commento

error: Content is protected !!