Magiche illustrazioni dedicate agli amanti della lettura

«Si vede subito quando uno legge. Chi legge, chi legge veramente, è altrove».
Amélie Nothomb
chi-legge-1Leggere, ancor più di viaggiare, guardare un’opera d’arte o godersi un buon film, nutre il nostro spirito e ci trasporta in luoghi magici dove la realtà e la fantasia si fondono armonicamente. E mentre l’immaginazione vola, un libro aiuta a conoscerci meglio e ad arricchire il nostro bagaglio culturale, etico e sociale.
Ogni anno, in Italia, diminuisce il numero di lettori, come evidenziato da una recente indagine dell’ISTAT, ma forse non era nemmeno necessario effettuare una ricerca in tal senso per render noto ciò che sperimentiamo ogni giorno; sempre più librerie chiudono per dar spazio a centri scommesse o simili attività commerciali. Nel frattempo il lessico italiano si impoverisce ogni giorno di più.
Ma oggi non voglio parlare di questo triste argomento.
Voglio lasciarmi travolgere dall’incanto delle magiche illustrazioni surreali realizzate dall’artista coreano Jungho Lee dedicate agli amanti della lettura. Metaforiche, poetiche e dalle tonalità molto delicate, le immagini sono state disegnate a mano utilizzando grafite e carbone. Poi sono state sovrapposte a texture digitali.
L’ispirazione a René Magritte è particolarmente evidente e manifesta la sensibilità e la potente immaginazione dell’artista, recentemente insignito con il premio “World Illustration Awards 2016“. Il prestigioso premio, assegnatogli per la categoria “Books Professional“, è un meritato riconoscimento alle illustrazioni create per il libro “Promenade“, pubblicato lo scorso aprile.
Con delicatezza l’artista riesce ad emozionare il nostro animo e a condurlo ai ricordi dell’infanzia affrontando una tematica certamente non facile da rappresentare con delle immagini. Eppure, grazie alla sua ammirevole capacità di percepire l’energia vitale racchiusa in un libro, riesce a ben illustrarne le profonde sensazioni suscitate.

chi-legge-23
Sospeso in un’altra dimensione, estraniato dalla realtà, il lettore entra dentro il libro e vive in prima persona tutti gli eventi narrati in una sorta di mondo parallelo in cui si rivivono emozioni e se ne sperimentano di nuove. E quel nuovo mondo che scorre dinnanzi ai suoi occhi riesce per un po’ a fargli dimenticare la vita quotidiana, con i suoi tempi morti e gli obblighi noiosi da adempiere.
Forse solo chi legge può veramente afferrare il significato delle seguenti immagini.

"Autunno", Jungho Lee.

“Autunno”, Jungho Lee.

***

"Invito", Jungho Lee.

“Invito”, Jungho Lee.

***

"Universo", Jungho Lee.

“Universo”, Jungho Lee.

***

"Eredità", Jungho Lee.

“Eredità”, Jungho Lee.

***

"Mattino", Jungho Lee.

“Mattino”, Jungho Lee.

***

"Immortale", Jungho Lee.

“Immortale”, Jungho Lee.

***

"Viaggio", Jungho Lee.

“Viaggio”, Jungho Lee.

***

"Incantato", Jungho Lee.

“Incantato”, Jungho Lee.

 

"Introverso", Jungho Lee.

“Introverso”, Jungho Lee.

***

"Partenza", Jungho Lee.

“Partenza”, Jungho Lee.

***

"La stanza della filosofia", Jungho Lee.

“Camera di filosofia”, Jungho Lee.

***

"Raccolto", Jungho Lee.

“Raccolto”, Jungho Lee.

***

"Silenzio", Jungho Lee.

“Dentro il silenzio”, Jungho Lee.

***

"Calle", Jungho Lee.

“Calle”, Jungho Lee.

***

"Strofa", Jungho Lee.

“Strofa”, Jungho Lee.

***

"Arca", Jungho Lee.

“Arca”, Jungho Lee.

***

"Una domenica pomeriggio", Jungho Lee.

“Una domenica pomeriggio”, Jungho Lee.

***

"Assorto", Jungho Lee.

“Assorto”, Jungho Lee.

***

"Sera antica", Jungho Lee.

“Sera antica”, Jungho Lee.

***

"Oblio", Jungho Lee.

“Oblio”, Jungho Lee.

***

"Origini", Jungho Lee.

“Origini”, Jungho Lee.

***

N.B. Le immagini sono state reperite nel web, quindi considerate di pubblico dominio e appartenenti a google e ai legittimi proprietari. Qualora si ritenesse che possano violare diritti di terzi, si prega di scrivere al seguente indirizzo lacapannadelsilenzio@yahoo.it e saranno immediatamente rimosse. 

Digiprove sealCopyright secured by Digiprove © 2016
Acknowledgements: Immagini reperite nel web.
Categories: Illustrazioni

Leave a Reply