L’introspezione silenziosa di Isabel Allende

L’opera di Isabel Allende, una delle più note ed importanti voci della narrativa contemporanea in lingua spagnola, è pervasa da rimpianti e malinconie stemperati da indimenticabili pagine di sottile umorismo. … Continue Reading →


Ernest Hemingway, un uomo alla ricerca dell’uomo

«Il mondo spezza tutti quanti e poi molti sono forti nei punti spezzati. Ma quelli che non spezza li uccide. Uccide imparzialmente i molto buoni e i molto gentili e i molto coraggiosi. Se … Continue Reading →


Anton Čechov, la tragica banalità della vita

«Qualsiasi idiota può superare una crisi; è il quotidiano che ti logora.» A differenza di Lev Tolstoj e di altri scrittori e drammaturghi del periodo in cui vive, Anton Čechov ritiene di … Continue Reading →


Pablo Neruda, il poeta che “scrisse con il sangue”

«La mia infanzia sono scarpe bagnate, tronchi spezzati caduti nella selva, divorati da liane e scarabei, giorni dolci sull’avena, e la barba dorata di mio padre che usciva diretto alle … Continue Reading →


Marcel Proust, biografia, pensiero e citazioni

Marcel Proust, la resurrezione della memoria

  Grande scrittore francese che, come Andrè Gide e James Joyce, vive profondamente la crisi delle ideologie, Marcel Proust edifica un nuovo modello di romanzo che ancora oggi costituisce un irrinunciabile riferimento … Continue Reading →


Nathaniel Hawthorne, dal velo nero alla bruciante lettera scarlatta

  Noto in tutto il mondo per il suo capolavoro “La lettera scarlatta“, Nathaniel Hawthorne, contemporaneo di Melville e Poe, ha apportato un notevole contributo alla letteratura statunitense grazie ad un’indagine … Continue Reading →


Hermann Hess, biografia, pensiero e citazioni

Hermann Hesse, una ricerca dell’equilibrio nella spiritualità e nella natura

  Considerato uno dei massimi scrittori di tutti i tempi, Hermann Hesse è stato in grado, grazie alla profondità del suo pensiero e alla sua coerenza interiore, di farsi interprete … Continue Reading →


L’infinito naufragar di un “giovane favoloso”

«Non vivono fino alla morte, se non quei molti che restano fanciulli tutta la vita.» Oggi ricorre l’anniversario della nascita del grande poeta Giacomo Leopardi, che, dopo l’ambizioso film di … Continue Reading →


L’antiutopia di George Orwell

George Orwell, pseudonimo di Eric Arthur Blair, scelse tale nome d’arte ispirandosi al fiume Orwell della contea di Suffolk, in Inghilterra. Nato il 25 giugno del 1903 a Motihari, in India, … Continue Reading →


La nausea esistenziale di Jean-Paul Sartre

Padre dell’esistenzialismo francese, Jean-Paul Sartre è ancora oggi considerato un personaggio scomodo nel suo paese a causa dell’empatia che lo scrittore mostrò verso i popoli colonizzati e la sua presa di posizione … Continue Reading →


Fernando Pessoa, un nostalgico sognatore

Siediti al sole. Abdica e sii re di te stesso. Tratto da “Una sola moltitudine“. Riconosciuto oggi come uno dei più rilevanti poeti del Modernismo, Fernando Pessoa trascorre quasi tutta … Continue Reading →


William Butler Yeats, biografia, opere e citazioni

William Butler Yeats, l’onda mistica del cantore d’Irlanda

  Considerato uno dei massimi poeti di lingua inglese del Novecento, William Butler Yeats riceve nel 1923 il premio Nobel per la Letteratura con la seguente motivazione: «Per la sua … Continue Reading →


Federico Garcìa Lorca, biografia, opere, poesie e citazioni

Federico Garcìa Lorca, il poeta delle metafore

«Fu visto, camminando tra fucili, in una lunga strada, uscire ai freddi campi, ancora con le stelle del mattino. Uccisero Federico quando la luce spuntava. Il plotone dei carnefici non … Continue Reading →


Allen Ginsberg, biografia, poesie e citazioni

L’urlo poetico di Allen Ginsberg è ancora attuale?

  La poesia di Allen Ginsberg esplode in uno dei periodi più controversi della storia statunitense. La seconda guerra mondiale è appena terminata e la popolazione appare, nel medesimo tempo, … Continue Reading →


Risuona ancora il barbarico “YAWP” di Walt Whitman sopra i tetti del mondo

«Mi contraddico, forse? Ebbene mi contraddico (sono vasto, contengo moltitudini) …» Ritenuto il più grande poeta americano, Walt Whitman libera la poesia dalle convenzioni tradizionali componendo dei versi altamente originali … Continue Reading →


Arresto di Oscar Wilde il 25 maggio 1895

“L’amore che non osa pronunciare il suo nome” – La condanna di Oscar Wilde

«La tragedia più orribile di tutta la storia della letteratura». Hall Caine Il 25 maggio del 1895, Oscar Wilde, scrittore e commediografo di successo, viene condannato a due anni di … Continue Reading →


La comicità amara di Eduardo De Filippo

«I fantasmi non esistono. I fantasmi siamo noi, ridotti così dalla società che ci vuole ambigui, ci vuole lacerati, insieme bugiardi e sinceri, generosi e vili.» Genio indiscusso del teatro … Continue Reading →


Mark Twain, l’implacabile osservatore della “damned human race”

«Io non ho pregiudizi di razza, di casta o di religione. Tutto quel che m’importa sapere di un uomo è che sia un essere umano: questo mi basta… non potrebbe … Continue Reading →


Samuel Beckett, biografia, pensiero e citazioni

La snervante inutilità della vita: Samuel Beckett

Samuel Beckett è considerato uno dei più originali e complessi scrittori del Novecento. Nelle sue opere teatrali e narrative mostra il senso di desolazione e di vuoto che pervade il mondo attuato … Continue Reading →


Tra cielo e inferno: Charles Baudelaire

  Charles Baudelaire, nato a Parigi il 9 aprile del 1821, è oggi considerato uno dei più grandi poeti francesi. Incompreso dai suoi contemporanei, non ancora pronti ad apprezzare quella sua … Continue Reading →


L’ingiustizia sociale fotografata da Émile Zola

La violenta accusa alla società ipocrita e decadente della Francia imperiale trova nelle opere di Émile Zola la sua massima espressione. La sua analisi spietata e inflessibile si sofferma su … Continue Reading →


Virginia Woolf, l’estensione infinita dell’attimo

Relegata in una posizione marginale nei libri di letteratura inglese e rivalutata solamente negli anni ’70, Virginia Woolf è adesso ritenuta una delle più grandi scrittrici del ‘900. Il cammino … Continue Reading →


Pier Paolo Pasolini, biografia e pensieri

Lo sguardo profetico di Pier Paolo Pasolini

  Nato a Bologna il 5 marzo del 1922, Pier Paolo Pasolini è considerato uno dei maggiori intellettuali italiani del secolo scorso. Poeta, scrittore, regista, sceneggiatore e drammaturgo, crea opere indimenticabili che … Continue Reading →


Il romanticismo sociale di Victor Hugo

Interprete delle voci degli umili e delle infinite sfumature dell’animo umano, Victor-Marie Hugo è considerato il maestro della scuola romantica francese. I suoi romanzi sono grandiose opere corali che investono tutti gli … Continue Reading →


Il grido dilaniante di Sylvia Plath

«E quando finalmente trovi qualcuno su cui senti di poter riversare la tua anima, ti blocchi sconvolta dalle tue stesse parole: le hai tenute in quella piccola stretta oscurità dentro … Continue Reading →


Jacques Prévert, biografia e poesie

Jacques Prévert, il ribelle e romantico cantore dell’amore

  Jacques Prévert, uno dei poeti più amati dalle giovani generazioni di tutti i tempi, infrange le barriere dell’élite riuscendo a rendersi comprensibile a tutti. Creatore dei componimenti più letti … Continue Reading →


Astrid Lindgren, biografia e citazioni dell'autrice di Pippi Calzelunghe

Astrid Lindgren, la creatrice di “Pippi Calzelunghe”

“Perché dovrei andare a scuola?” “Per imparare tante belle cosine“. “Che tipo di cosine?” si informò Pippi. “Tutto ciò che è possibile imparare” spiegò il poliziotto: “una enorme quantità di … Continue Reading →


edgar allan poe biografia, pensieri e citazioni

Edgar Allan Poe, il genio visionario

«La scienza non ci ha ancora insegnato se la pazzia sia o no più sublime dell’intelligenza.» Noto in tutto il mondo per i suoi racconti di terrore che ci trascinano … Continue Reading →


Jack London, “una superba meteora”

Lo scrittore statunitense Jack London inaugura una nuova figura letteraria che trae ispirazione dal proprio avventuroso vissuto. Formatosi per lo più da autodidatta, scrive cinquanta libri e più di mille articoli, nonostante … Continue Reading →


Simone de Beauvoir, la filosofia come narrazione

«Nessuno è di fronte alle donne più arrogante, aggressivo e sdegnoso dell’uomo malsicuro della propria virilità.» Figura letteraria spesso oscurata dall’enorme fama del suo compagno di vita e di battaglie … Continue Reading →


error: Content is protected !!