capanna benvenuti

Benvenuti nella Capanna del Silenzio

Il silenzio è uno spazio fondamentale per non perdere il senso della vita visto che siamo travolti dal rumore e da oceani di parole vuote e banali. Immergersi nella natura, riflettere sul significato della nostra esistenza, ascoltare buona musica e modificare il nostro rapporto con gli animali può aiutarci a riacquistare quell’armonia con l’universo che, con il passare del tempo, abbiamo perso. Continue Reading →


leopardi 1

L’infinito naufragar di un “giovane favoloso” _ Omaggio a Giacomo Leopardi

«Non vivono fino alla morte, se non quei molti che restano fanciulli tutta la vita». Oggi ricorre l’anniversario della nascita del grande poeta Giacomo Leopardi, che, dopo l’ambizioso film di … Continue Reading →


La bandiera gay, significato e storia

In memoria dei “Moti di Stonewall”, la storia della bandiera arcobaleno

«È l’amore che crea una famiglia». (Anonimo) Non ho mai esitato a prendere apertamente posizione contro ogni forma di discriminazione e pregiudizio e oggi, 28 giugno, vorrei ricordare una data storica … Continue Reading →


viaggio 3

Viaggiare attraverso le incantevoli illustrazioni di Richa Thakkar

«Il viaggio è fatale per i pregiudizi, il bigottismo e la ristrettezza mentale; l’ampiezza di vedute e l’elasticità di pensiero non possono essere acquisite vegetando per l’intera esistenza in un … Continue Reading →


gaudi 2

Antoni Gaudì, il poeta dell’architettura

«Volete sapere dove ho trovato la mia ispirazione? In un albero; l’albero sostiene i grossi rami, questi i rami più piccoli e i rametti sostengono le foglie. E ogni singola … Continue Reading →


cinismo cover

Il cinismo illustrato da Eduardo Salles

«Dentro ogni persona cinica, c’è un idealista deluso». George Carlin La corrente filosofica dei cinici, sorta durante un periodo storico piuttosto difficile e incerto dell’era ellenistica, indicava determinati cammini da … Continue Reading →


sartre 14

La nausea esistenziale di Jean-Paul Sartre

«Se sei triste quando sei da solo, probabilmente sei in cattiva compagnia». Padre dell’esistenzialismo francese, Jean-Paul Sartre è ancora oggi considerato un personaggio scomodo nel suo paese a causa dell’empatia verso … Continue Reading →


pawel 39

“Le rappresentazioni reali del nostro tempo surreale” di Pawel Kuczynski

«La dittatura perfetta avrà sembianza di democrazia, una prigione senza muri nella quale i prigionieri non sogneranno mai di fuggire. Un sistema di schiavitù dove, grazie al consumo e al … Continue Reading →


saramago 1

José Saramago, il dissacratore eretico

«Penso che la società di oggi abbia bisogno di filosofia. Filosofia come spazio, luogo, metodo di riflessione, che può anche non avere un obiettivo concreto, come la scienza, che avanza … Continue Reading →


Ken Loach, biografia, stile e citazioni

Ken Loach _ Il regista degli invisibili

«Il razzismo ha una funzione nella nostra società. Fa in modo di impedirci di identificare il nostro vero nemico. La responsabilità del problema dei senza tetto, della povertà e dello … Continue Reading →


"I vitelloni" (1953) di Federico Fellini.

La satira al vetriolo di Alberto Sordi

«Le cattive abitudini le prendo subito». Alberto Sordi, uno dei maggiori interpreti della cosiddetta commedia all’italiana, ispirata alla magistrale lezione del neorealismo, impone sul grande schermo l’italiano medio, pronto a … Continue Reading →


William Butler Yeats, biografia, opere e citazioni

William Butler Yeats, l’onda mistica del cantore d’Irlanda

«E invece io essendo povero ho soltanto i miei sogni e i miei sogni ho steso sotto i tuoi piedi. Cammina leggera perché cammini sopra i miei sogni». William Butler … Continue Reading →


coubert 6

Il rivoluzionario Gustave Courbet

«Ho cinquant’anni ed ho sempre vissuto libero; lasciatemi finire libero la mia vita; quando sarò morto voglio che questo si dica di me: Non ha fatto parte di alcuna scuola, … Continue Reading →


Charles Dickens in un ritratto di George Herbert Watkins (1858).

Charles Dickens, il padre del romanzo sociale

«Il cielo sa che non dovremmo mai vergognarci delle nostre lacrime, perché sono pioggia sulla polvere accecante della terra che ricopre i nostri cuori induriti». L’infanzia e l’adolescenza di Charles … Continue Reading →


Paul Gauguin, biografia, stile, opere e citazioni

Paul Gauguin, l’artista che ripudiò la civiltà occidentale

«L’arte è o plagio o rivoluzione». Come Vincent Van Gogh, Paul Gauguin incarna perfettamente la figura romantica dell’artista solitario, vagabondo e maledetto le cui intuizioni pittoriche saranno incomprese dai suoi … Continue Reading →


Federico Garcìa Lorca, biografia, opere, poesie e citazioni

Federico Garcìa Lorca _ A las cinco de la tarde

«Fu visto, camminando tra fucili, in una lunga strada, uscire ai freddi campi, ancora con le stelle del mattino. Uccisero Federico quando la luce spuntava. Il plotone dei carnefici non … Continue Reading →


ragioni 1

24 illustrazioni divertenti sull’amore

«L’amore non è “sopportazione”. L’amore è amare pregi e difetti. Nel momento in cui sopporti hai perso». (cit.) Ancora una volta ho il desiderio di condividere in questo piccolo spazio … Continue Reading →


troisi 2

Massimo Troisi _ L’umiltà di un vero talento

«Quando c’è l’amore c’è tutto». «No, ti sbagli, chella è ‘a salute». Attore, regista, poeta e sceneggiatore, Massimo Troisi ha innovato il teatro e il cinema con una comicità garbata che … Continue Reading →


Allen Ginsberg, biografia, poesie e citazioni

L’urlo poetico di Allen Ginsberg è ancora attuale?

«Ho visto le menti migliori della mia generazione distrutte dalla pazzia, affamate nude isteriche, trascinarsi per strade di negri all’alba in cerca di droga rabbiosa, | hipsters dal capo d’angelo … Continue Reading →


hardy 16

Thomas Hardy _ Via dalla pazza folla!

«Vi è una loquacità che non dice nulla e vi è un silenzio che dice molto». Grande poeta e romanziere inglese, il malinconico Thomas Hardy guarda con affetto e compassione i personaggi … Continue Reading →


marilyn 1

Lei: Marilyn

  Norma Jeane Mortenson nasce il primo giugno del 1926, alle 9,30 del mattino. Per renderle omaggio non voglio aggiungere altro a quello che è già stato scritto, ma ricordarla … Continue Reading →


walt 12

Risuona ancora il barbarico “YAWP” di Walt Whitman sopra i tetti del mondo

«Mi contraddico, forse? Ebbene mi contraddico (sono vasto, contengo moltitudini) …» Ritenuto il più grande poeta americano, Walt Whitman libera la poesia dalle convenzioni tradizionali componendo dei versi altamente originali … Continue Reading →


La sagace ironia di Voltaire _ Una rilettura ancora attuale

«Bevo quaranta caffè al giorno per essere ben sveglio e pensare, pensare, pensare a come poter combattere i tiranni e gli imbecilli. Sarà senz’altro un veleno, ma un veleno lentissimo: io … Continue Reading →


patch 3

Il dottor Patch Adams _ Un sorriso nato dal dolore

«L’essere clown è solo un espediente per avvicinare gli altri, perché sono convinto che se non cambiamo l’attuale potere del denaro e della prevaricazione sugli altri, non ci sono speranze … Continue Reading →


satira 0

I problemi della società contemporanea attraverso le immagini del noto illustratore John Holcroft

«Siamo sempre più connessi, più informati, più stimolati ma esistenzialmente sempre più soli». Tonino Cantelmi Alcuni illustratori hanno ben evidenziato, spesso con immagini forti, in che modo si sia modificata … Continue Reading →


Arresto di Oscar Wilde il 25 maggio 1895

“L’amore che non osa pronunciare il suo nome” _ La condanna di Oscar Wilde

«La tragedia più orribile di tutta la storia della letteratura». Hall Caine Il 25 maggio del 1895, Oscar Wilde, scrittore e commediografo di successo, viene condannato a due anni di … Continue Reading →


de filippo 1

La comicità amara di Eduardo De Filippo

«I fantasmi non esistono. I fantasmi siamo noi, ridotti così dalla società che ci vuole ambigui, ci vuole lacerati, insieme bugiardi e sinceri, generosi e vili». Genio indiscusso del teatro … Continue Reading →


cassatt 11

Mary Cassatt, la pittrice che colse la poesia della maternità

«Con la mia arte ho emozionato l’animo di molte persone… Puoi offrirmi qualcosa che possa essere paragonata alla gioia di essere artista?» Forse anche la gioia di diventare mamma. Sogno … Continue Reading →


hugo 22

Il romanticismo sociale di Victor Hugo

«Amare o aver amato basta: non chiedete altro, non c’è altra perla da scoprire nelle pieghe tenebrose della vita, amare è un compimento». Interprete delle voci degli umili e delle … Continue Reading →


rousseau

Henri Rousseau, il doganiere con il cuore da bambino

«Niente mi rende così felice come osservare la natura e dipingere quello che vedo». L’aria scanzonata di chi riesce a guardare oltre quello che noi comuni esseri umani riusciamo a … Continue Reading →


hawthorne 13

Nathaniel Hawthorne, dal velo nero alla bruciante lettera scarlatta…

«Noi spesso ci rallegriamo con noi stessi al momento del risveglio da un sogno agitato: potrebbe essere lo stesso nel momento successivo alla morte». Noto in tutto il mondo per … Continue Reading →